Articoli

Accesso: Prove e Concorsi

 

 

 


Corsi di Ingegneria  - Prova di Autovalutazione

L’immatricolazione ai Corsi di Laurea triennali di Ingegneria ­ ­ - a.a. 2017/18 - prevede lo svolgimento obbligatorio o di un Test di ammissione in presenza (TIP) , che si svolgerà il 04 settembre 2017 , ovvero di un Test erogato in modalità on­line (TOLC) , le cui date di svolgimento sono riportate alla pagina di approfondimento (TOLC), entrambi non selettivi, basati su un questionario a risposta multipla di Matematica, Scienze, Logica e Comprensione Verbale . Il superamento di uno dei Test (TIP o TOLC) consente di iscriversi senza debito formativo; il mancato superamento consente comunque l'iscrizione ma comporta invece l’attribuzione di un debito formativo che lo studente dovrà estinguere nel corso del primo anno di studio. Per maggiori informazioni in merito alle due tipologie di prove TOLC e TIP cliccare sulle icone corrispondenti.


 

tolc

tip

 

 

I candidati con disabilità e i candidati con DSA, potranno fare esplicita richiesta, in relazione alle proprie difficoltà, di ausili necessari e/o di eventuali tempi aggiuntivi rispetto a quelli stabiliti per la generalità dei candidati, nonché di ulteriori misure atte a garantire pari opportunità nell'espletamento della prova.

I candidati dovranno segnalarlo al momento dell'iscrizione online nel sito del CISIA per presentare la diagnosi e specificare i bisogni di adattamento della prova. Successivamente verranno contattati dall’Ufficio della Scuola Polisciba (081 5010401/381/248).

Per ulteriori informazioni  in merito vi invitiamo a visitare il sito del  CISIA.

 

Corso in Scienze e Tecniche dell'Edilizia

Il Corso di Studio per l'a.a. 2017/18 è ad accesso libero e non è prevista una verifica selettiva che possa precludere l'immatricolazione. Si prevede, invece, dopo l'immatricolazione una verifica delle conoscenze che rappresenta uno strumento di valutazione della preparazione iniziale dello studente finalizzato a individuare eventuali lacune da colmare nelle discipline di matematica e di storia. In caso di esito negativo sono previste attività di recupero indispensabili per accedere all'esame del relativo insegnamento. Per ulteriori informazioni  in merito vi invitiamo a consultare l'art.9 del Regolamento didattico 2017/18.

 

 


Corsi di Matematica e Fisica - Prova di Verifica delle Conoscenze

La Prova di Verifica delle Conoscenze per i Corsi di Matematica e Fisica, che per l'a.a. 2017-2018 si svolgerà nei giorni 19, 20, 21 settembre 2017,  è rivolta alla valutazione  delle competenze matematiche e scientifiche di base che vengono acquisite nel corso della Scuola Secondaria Superiore. Il test è costituito da quesiti a risposta multipla su argomenti suddivisi in tre moduli: linguaggio matematico di base, matematica e problemi e fisica. Esso è obbligatorio dall’AA 2008-2009, ma il suo superamento non è vincolante per l’immatricolazione. Inoltre il test può essere effettuato sia prima che dopo l’immatricolazione. Presso l'Università degli Studi della Campania "Luigi Vanvitelli il test di verifica avrà luogo nella modalità on-line secondo un calendario che verrà pubblicato a breve.  Dopo la definizione del calendario, per partecipare al test sarà necessario  registrarsi on-line sul sito del CINECA all’indirizzo: https://laureescientifiche.cineca.it/studenti/registrazione_on_line.php inserendo le informazioni richieste. Dopo la scadenza per l'iscrizione, ogni studente registrato riceverà un messaggio di posta elettronica con l’indicazione dell’aula, della data e dell’orario esatti della seduta in cui è stato inserito. Ulteriori informazioni e i Syllabus del test si possono trovare all’indirizzo:  http://testingressoscienzepls.cineca.it/public/index.php. Coloro che non avranno sostenuto il test a settembre (prima sessione) o non lo avranno superato, potranno partecipare alle sessioni successive, che si terranno secondo un calendario che verrà comunicato in seguito. Gli studenti possono sostenere il test anche nella sessione anticipata di marzo, e coloro che lo  hanno superato nell’ambito del Piano Lauree Scientifiche, sono esonerati dal test d’ingresso. Per ulteriori informazioni rivolgersi al prof. Alessio Russo (tel. 0823274723, e-mail: alessio.russo@unina2.it) o consultare il sito del Dipartimento di Matematica e Fisica alla pagina dedicata.

 

 

Corsi di Laurea Triennale in Design e Comunicazione e Design per la Moda - Concorso per Titoli

Per l’immatricolazione  al  Corso di Laurea triennale in Design e Comunicazione (ad accesso programmato locale – n.150 posti per l'AA 2016-17) e al  Corso di Laurea Triennale in Design per la Moda   (ad accesso programmato locale – n.150 posti per l'AA 2016-17) è necessario partecipare ad un Concorso per soli titoli, il cui Bando per l'AA 2016-17 è consultabile cliccando qui (link: http://www.unina2.it/RipartizioniFS/RS/Numero_chiuso/Architettura/Design_per_la_modo_2016.17/DD_471_prot._n._86340_del_14-7-2016.pdf )

 


Corso di Laurea Magistrale in Architettura – Progettazione degli interni e per l’Autonomia - Concorso per Titoli

Per l’immatricolazione  al  Corso di Laurea Magistrale biennale in Architettura – Progettazione degli Interni e per l’Autonomia (ad accesso programmato locale – n.50 posti per l'AA 2016-17) è necessario partecipare ad un Concorso per soli titoli, il cui Bando per l'AA 2016-17 è consultabile cliccando qui (link: http://www.unina2.it/RipartizioniFS/RS/Numero_chiuso/Architettura/2016/Bando_di_concorso_laurea_Magistrale_Biennale_in_Architettura_progettazione_degli_interni_2016-17.pdf )

 

 


Corso di Laurea Magistrale tenuto esclusivamente in lingua inglese in Architettura – Progettazione degli interni e per l’Autonomia - Concorso per Titoli

Per l’immatricolazione  al  Corso di Laurea Magistrale biennale tenuto esclusivamente in lingua inglese in Architettura – Progettazione degli Interni e per l’Autonomia (ad accesso programmato locale – n.50 posti per l'AA 2016-17) è necessario partecipare ad un Concorso per soli titoli, il cui Bando per l'AA 2016-17 è consultabile cliccando qui: italiano (link: http://www.unina2.it/RipartizioniFS/RS/Numero_chiuso/Architettura/2016/Inglese/DD_559_PROT._N._102889_del_02.09.2016.pdf ), inglese (link: http://www.unina2.it/RipartizioniFS/RS/Numero_chiuso/Architettura/2016/Inglese/D.D._n._559_prot._n._102889_del_02.09.2016.pdf )

 

 


Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Architettura - Prova di Accesso a numero programmato nazionale

L’immatricolazione al Corso di Laurea Magistrale in Architettura prevede lo svolgimento di una prova di ammissione previa presentazione di domanda di partecipazione e perfezionamento della stessa attraverso il pagamento di un contributo di partecipazione.

Le modalità di svolgimento della prova, i contenuti e il calendario sono fissati da un decreto ministeriale (emanato generalmente nel periodo fine giugno – inizio luglio) cui fa seguito il bando di concorso unico nazionale per l’ammissione al Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Architettura.

La prova di ammissione per l’anno accademico 2016/2017 è consistita nella soluzione di 60 (sessanta) quesiti che presentano 5 opzioni di risposta, su argomenti di:

  • Cultura generale (2 quesiti);
  • Ragionamento logico (20 quesiti);
  • Storia (16 quesiti);
  • Disegno e rappresentazione (10 quesiti);
  • Fisica e Matematica (12 quesiti).

Per la valutazione delle prove sono stati attribuiti al massimo 90 punti e si è tenuto conto dei seguenti criteri:
a) 1,5 punti per ogni risposta esatta;
b) - 0,4 punti per ogni risposta errata;
c) 0 punti per ogni risposta omessa;

Per lo svolgimento della prova di ammissione è stato assegnato un tempo di 100 minuti e sono stati considerati idonei alla prova concorsuale i candidati che hanno conseguito un punteggio al test almeno pari a 20/90 (venti su novanta).

Per l’anno accademico 2016/2017 il bando di concorso è consultabile cliccando qui (link: http://www.unina2.it/RipartizioniFS/RS/Numero_chiuso/Architettura/2016/bando_architettura.compressed.pdf )

   

        

cerca